Pista Ciclabile

Su indicazione di una visitatrice del nostro sito internet, presentiamo qui di seguito, in modo analitico, una importante infrastruttura del territorio Valtarese: la pista ciclabile Ostia Parmense – Bogotaro.

Indicazioni qualitative.
La pista ciclabile Ostia Parmense – Bogotaro si sviluppa su di una distanza di 9,5 km caratterizzanti un percorso molto divertente in quanto presenta un ottimo fondo stradale che porta il ciclista ad affrontare continui sali e scendi intervallati da tratti di falsopiano dove poter rilassarsi osservando la natura circostante. Il percorso si snoda quasi interamente all’interno di aree verdi e boschive, con molti tratti riparati dal sole, non di poca importanza durante la stagione estiva. L’ampiezza della carreggiata è variabile e mediamente misura circa tre metri. La pista prevede il passaggio di alcuni ponticelli in legno. Lungo il percorso, si passa a fianco di due laghetti artificiali che appartengono alla struttura del “Lago Willy”, teatro di numerose feste organizzate durante la stagione estiva. Il tratto circostante l’abitato di Borgotaro, si sposta lungo il fiume Taro ed in alcuni tratti, contraddistinti da un fondo di mattoni autobloccanti, quasi rasenta la superficie del fiume, passando sotto il ponte che collega il quartiere di S. Rocco con il centro del paese. La pista, termina il località Ponte Scodellino, a circa 2 km uscendo dall’abitato di Borgotaro. Durante il week end, questa infrastruttura è molto frequentata sia dai pedoni che dai ciclisti, di ogni categoria e quindi consigliamo di mantenere sempre la destra e di moderare la velocità soprattutto nelle zone ricche di curve dove la visibilità è scarsa. In alcuni tratti, affronterete delle brevissime discese che fanno aumentare sensibilmente la velocità; quindi, ancora prudenza!

Dove si trovano i punti di entrata.
Partiamo dai punti estremi:

  • Imbocco di Ostia Parmense. Provenendo da Parma, dovete fare molta attenzione allo svincolo per l’abitato di Ostia Parmense che si trova immediatamente al termine della terza ed ultima galleria sulla fondo valle. Ostia parmense si trova a circa 3,5 km da Rocca Murata, situato in prossimità della prima galleria di fondo valle. Una volta svoltato per Ostia P. continuate per circa 100 mt e quindi procedete con una svolta ad “U” sulla vostra sinistra, immediatamente nelle prossimità del ponte che vi lascerete alle spalle. Non potete sbagliare in quanto troverete una stradina che vi riporta dritti verso Borgotaro.
    REGOLA GENERALE: procedendo da Ostia P. ad ogni svincolo, tenete la sempre la sinistra!
  • Imbocco di Ponte Scodellino (Borgotaro). Procedendo da Parma, vi consigliamo di entrare nell’abitato di Borgotaro e di proseguire in direzione Bedonia. Uscendo dal paese, seguite le indicazioni per Bedonia; dopo 500 mt dall’uscita di Borgotaro, incontrerete un breve strappo con il fondo ondulato; al termine di questo tenete la vostra sinistra e proseguite lungo il tratto in discesa sulla strada provinciale. Dopo altri 600, 700 mt troverete una inversione sulla sinistra; fate molta attenzione perché vi trovate in prossimità dell’imbocco della pista. Una volta concluso il tornante, l’imbocco per la pista ciclabile è sulla vostra sinistra. La pista e ben visibile anche dalla strada provinciale!
    REGOLA GENERALE: procedendo da Ponte Scodellino ad ogni svincolo, tenete la sempre la destra!

Chiaramente, esistono numerosi punti di entrata e di uscita lungo il percorso che renderebbe complessa la descrizione. Una volta affrontata per interno, ci si accorgerà quali sono i punti di uscita ed entrata alternativi!

Attenzione:

  1. Alcuni tratti della pista ciclabile possono essere percorsi dalle automobili di alcuni residenti sul percorso, quindi fate molta attenzione!
  2. Sul manto stradale, troverete delle frecce disegnate; non fatevi fuorivare da queste.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *