Migliori App per il ciclismo

Se sei un appassionato di ciclismo, sia a livello amatoriale che professionale, almeno una volta avrai sentito parlare di App pensate specificatamente per questo sport. Un tempo, infatti, i ciclisti si potevano affidare solo al monitor installato sul proprio manubrio che riportava alcuni dati sintetici relativi alla prestazione, come ad esempio: tempo trascorso, velocità delle pedalate, distanza percorsa, battiti cardiaci e dispendio calorico. Oggi, grazie allo sviluppo tecnologico e alla evoluzione delle applicazioni per smartphone e smartwatch, è possibile portare con sé dei complessi sistemi in grado di calcolare molteplici fattori: dalla pressione atmosferica all’altitudine, dal ritmo cardiaco alla potenza della pedalata. Esistono APP, sia gratuite che a pagamento, di ogni tipo: per monitorare le prestazioni e le percorrenze, per navigare, consultare mappe, e, perfino, per imparare a riparare i guasti della propria bike. Per aiutarti a scegliere quella più adatta a te, abbiamo selezionato le 5 applicazioni più popolari del momento e più amate dai ciclisti a livello internazionale. Scopriamole insieme!

  1. STRAVA: è, senza dubbio, l’App più in voga del momento. Secondo molti, Strava ha rivoluzionato il mondo del ciclismo, in particolare quello amatoriale, dando vita ad una vera e propria comunità internazionale di appassionati di bicicletta. Tramite quest’app è possibile monitorare le proprie prestazioni, si può valutare il proprio rendimento e si possono sfidare amici, conoscenti e ciclisti di tutto il mondo. Da non perdere la possibilità di condividere le proprie performance su tutti i principali social network. L’app presenta sia una versione base gratuita che una a pagamento.
  2. Runtastic MTB: questa App, recentemente aggiornata, è considerata il concorrente principale di Strava.  Runtastic MTB si configura come un ciclocomputer tradizionale, arricchito però da una forte componente “social”. Questa applicazione consente di registrare i propri percorsi, le tempistiche di percorrenza di ciascun chilometro di tracciato, il dispendio calorico e tutti i dati utili per valutare i propri progressi. Ottima e davvero innovativa è la “voce guida” che, ad ogni chilometro percorso, ti aggiorna sulla velocità media e sulla distanza percorsa. Davvero un’app da installare!
  3. Orux maps: se ami andare in bici o in mountain bike su tragitti nuovi ma non ha la possibilità di acquistare un navigatore satellitare professionale come “Garmin”, allora un’ottima soluzione può essere quella di utilizzare delle app come Orux Maps che, sfruttando il GPS, sono in grado di offrirti delle mappe in tempo reale con il tragitto preciso da seguire. Unica pecca di queste App è il veloce consumo della batteria dello smartphone su cui sono installate.
  4. Map My Ride + GPS Cycling: quest’app associa molteplici funzioni e ti permette di monitorare il tempo, la velocità, le calorie e il tracciato percorso. Molto utili sono gli avvisi sonori e le notifiche in tempo reale.
  5. Bike Cal: è un’app perfetta per tutti coloro che desiderano tenere sotto controllo il dispendio calorico di ogni percorso. Per avere un’indicazione più affidabile possibile è importante impostare correttamente il proprio profilo con tutte le info richieste.

Non ti resta che scaricare la tua App preferita!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *